DIFFICULT CONVERSATION LAB

GILEAD

Il contesto

Gilead, Fondata a Foster City (California) nel 1987, è oggi una società biofarmaceutica presente in più di 35 Paesi nel mondo e nella sede di Milano conta più di 200 professionisti.
Il legal team di Gilead Italia, contatta Mosaic per chiedere di sviluppare insieme un programma di sviluppo per allenare le capacità di comunicazione in situazioni difficili.

Obiettivi

Sviluppare un approccio comunicativo efficace che permetta al professionista di comunicare con trasparenza e nel rispetto della compliance aziendale anche in situazioni difficili e sfidanti.

Percorso Erogato

Il percorso si è svolto nell’arco di due anni ed ha coinvolto sia il personale di sede che di campo attraverso una seri di laboratori che si sono svolti in presenza il primo anno ed in remoto nel secondo. Il primo anno sono stati affrontati tutti i temi relativi alle comunicazioni difficili in presenza, mentre nel secondo anno si sono approfonditi gli aspetti di comunicazione difficile anche in remoto e con i diversi strumenti di comunicazione.

Risultati

Il percorso è tato universalmente riconosciuto come di valore, sia internamente dai partecipanti che dalla committenza italiana, che ha riconosciuto anche i complimenti dalla casa madre per il percorso svolto.

Team


  • Michele Invernizzi

  • Isabella Appolloni

  • Marco Ghetti

Condividi:

Contattaci per avere maggiori informazioni




    Altre Case History

    Executive coaching

    LUISS

    Luiss Business School conduce da anni con grande successo un programma MBA per Executives, della durata di 18 mesi circa. La cifra distintiva…

    Leggi Tutto »
    Team building

    SMERALDA HOLDING

    Smeralda Holding è un’organizzazione che opera sul territorio italiano e a livello internazionale in Europa ed è leader del settore alberghiero di Lusso…

    Leggi Tutto »
    Team building

    MICROSOFT

    Microsoft sta vivendo a livello globale la grande trasformazione strategica seguita all’avvento di Satya Nadella, il nuovo CEO succeduto a Steve Ballmer…

    Leggi Tutto »