Leadership del cambiamento (per Poste Italiane)

LUISS BUSINESS SCHOOL

Il contesto

Il gigante dei servizi postali, logistici, bancari e assicurativi ha affrontato il salto della quotazione in borsa. Da azienda di stato a public company, la discontinuità è notevolissima. Acquisire davvero il dna della public company senza tradire una vocazione di servizio vicino ai cittadini è una grande sfida di trasformazione.

Obiettivi

La trasformazione passa innanzitutto attraverso una nuova cultura di leadership dei dirigenti. L’obiettivo che l’alta direzione adotta prontamente è mobilitare tutti i dirigenti del Gruppo in un break di due giorni per riflettere, discutere e confrontarsi sulle responsabilità nuove che la trasformazione impone.

Percorso Erogato
Insieme alla Corporate University di Poste e a LUISS Business School, Mosaic è invitata a progettare ed erogare il programma di riflessione e cambiamento sulla leadership, per 400 dirigenti. Il modulo realizzato  investe le competenze di frontiera del leader in fasi di intenso cambiamento e ingaggia i dirigenti in un serrato percorso di studio ed esperienze.

Risultati
La risposta dei dirigenti di Poste è fortemente positiva: tutti si mettono in gioco con grande apertura e consapevolezza. Dai laboratori sul cambiamento escono peraltro diverse idee concrete e azionabili che vengono portate sul campo.

Team


  • Marco Ghetti

  • Raffaella Villa

Condividi:

Contattaci per avere maggiori informazioni




    Altre Case History

    Executive coaching

    LUISS

    Luiss Business School conduce da anni con grande successo un programma MBA per Executives, della durata di 18 mesi circa. La cifra distintiva…

    Leggi Tutto »
    Team building

    SMERALDA HOLDING

    Smeralda Holding è un’organizzazione che opera sul territorio italiano e a livello internazionale in Europa ed è leader del settore alberghiero di Lusso…

    Leggi Tutto »
    Team building

    MICROSOFT

    Microsoft sta vivendo a livello globale la grande trasformazione strategica seguita all’avvento di Satya Nadella, il nuovo CEO succeduto a Steve Ballmer…

    Leggi Tutto »